cavovalentino scf

Festa del Volontariato

L’ACCADEMIA SANDONATESE ALLA FESTA DEL VOLONTARIATO

Questo intervento, prima di tutto, è un ringraziamento, per il contributo offerto, domenica 21 settembre, da parte di centinaia di persone dell’Accademia. Oltre agli organizzatori (un gruppo straordinario di oltre 20 persone), tanti istruttori, dirigenti di ogni grado ed incarico, bambini e giovani atleti, ex giocatori e mister di qualche stagione addietro, spesso con le rispettive famiglie: è stato bello ritrovarsi, in mezzo ad un mare di gente, in un contesto che non era esattamente agonistico.

La presenza della nostra Società è stata visibile e gradevole per l’intera durata dell’evento. Nel nostro piccolo stand abbiamo coinvolto numerosi bambini, con un adiacente ‘micro campetto’, in cui il gioco libero si è espresso per tutto il giorno. Abbiamo regalato gadget bianco – azzurri e piccole pubblicazioni, soprattutto alle famiglie dei bambini che ancora non giocano a calcio, ma che sono passati di lì.

I nostri ragazzi, invece, hanno animato un tiro al bersaglio piuttosto singolare: le bottiglie di plastica, obiettivo dei lanci, portavano l’immagine dei nostri istruttori! E qualcuno li ha presi a simpatiche ‘pallate’, con una certa energia… Nel pomeriggio, poi, pane e nutella, torta o popcorn per tutti.

Non è solo il contributo di visibilità in àmbito cittadino, che si vorrebbe, come altre volte, rimarcare. È la presenza di questi colori in momenti di importante aggregazione ed appartenenza, di socialità e di ritrovo, di condivisione e di giovialità. Perché anche noi, nel nostro piccolo, siamo e rappresentiamo degnamente, con tanto impegno, la città di San Donato Milanese.

Claudio Gori