Cerca

1 cat: dopo due vittorie arriva un pareggio con la Virtus Inzago.

Accademia Sandonatese - Virtus Inzago 1 - 1 RETE:12’ pt Cusi, 43’ st Barzaghi Si interrompe dopo due vittorie consecutive la striscia di due successi dell'Accademia, in casa contro la Virtus Inzago raccogliamo solo un pareggio dopo una partita non disputata al massimo dai biancoazzurri. Partita vivace solo dal punto di vista dei continui falli e delle continue proteste nei confronti dell'arbitro da entrambe le squadre, nella prima frazione di gioco sono gli ospiti a rendersi più pericolosi, noi facciamo molta fatica a creare occasioni da gol. Nel secondo tempo l'Accademia entra in campo più determinata e passa in vantaggio con il capitano Cusi (nella foto) che impatta di testa da calcio d'a

Giov 2004 B: una prestazione esemplare.

Accademia Sandonatese - Coaching Sport Asd 4-2 La partita parte lenta, le squadre si studiano nel primo quarto d'ora, si svolge molto a centrocampo. Punizione dalla tre quarti e Goal del numero 10 avversario, ma al primo cambiamento di fronte al 15 goal Gardiola, passaggio in verticale e grande colpo da sotto Azione Tiecher sulla destra, Varnero non riesce a chiudere Dopo il goal aumenta la pressione dell'accademia che in azione su rilancio del portiere, il numero 11 Notaro su passaggio di Varnero ribatte in rete. Punizione dal limite area della squadra avversaria, controllata senza preoccupazioni dal nostro portiere, su cambio di fronte la nostra squadra ottiene una punizione

Giov reg. 2003 Reg A: l’ora legale non porta bene.

Lombardia1 - Accademia 3-1 Rete: D’Auria La partita si presenta non agevole,incontriamo una delle formazioni più attrezzate del campionato. L’inizio è tutto in salita;dopo 12 minuti siamo sotto di 2 gol.La squadra però ha una bella reazione;al 20esimo Karim Chaibi recupera palla a centro campo,serve Crivari che imbecca D’Auria lanciato a rete:il bomber aggira il difensore avversario e non perdona. Dopo qualche minuto lasciamo calciare in libertà dalla trequarti l’attaccante dei padroni di casa che fulmina Super-Riello.La partita di fatto termina qui,anche perché nel secondo tempo l’unica occasione da rete capita a Tositti che,lanciato da Chaibi in versione”trequartista”,si trova a tu per tu

Allievi 2002: sconfitta di rigore.

LOMBARDIA UNO - ACCADEMIA SANDONATESE 1- 0 Seconda sconfitta consecutiva dei 2002 guidati dalla coppia Albano/Spinelli , incapaci di domare un avversario per larga parte della gara in inferiorità numerica ma che ha creduto fino in fondo di poterla spuntare.La rete decisiva arriva nella ripresa dagli undici metri, dopo che i locali avevano sbagliato sempre dal dischetto quando il nostro Tinti andava a prendere in tuffo un rasoterra a fil di palo.In campo due protagonisti assoluti: le chiacchiere, spesso fuori luogo, di qualcuno dei nostri, con le quali non si va certo in goal e che servono solo a fare male a noi stessi e il direttore di gara.Prova maiuscola del fischietto colored di Mortara,

Giov reg. 2003 Reg A: sofferta vittoria a Casalpusterlengo.

Cavenago Fanfulla – Accademia 0-1 Rete: Cilardi Partita poco adatta ai deboli di cuore.A Zorlesco va in scena il recupero della 24° giornata non disputata per maltempo.Partiamo con lo spirito giusto,corti e compatti,la partita si mette da subito bene:all’ottavo D’Auria sdradica un pallone dai piedi del marcatore avversario,serve Crivari che volteggia su se stesso e scarica a sinistra dove per Cilardi l’uno a zero è una formalità.Funziona tutto bene,in difesa Super Riello-Carbo-Boc-Stilo e Frieri alzano il muro,a centrocampo Cella-Karim arpionano palloni su palloni,davanti Criva-Romano-Nello e Power pressano,sgomitano e tengono in apprensione la difesa avversaria. Al 12esimo l’occasione per c

1 cat: con un super Maiolo l'Accademia batte la Medigliese.

Medigliese - Accademia Sandonatese 0 - 1 RETE 21’ st Miranda Arriva la seconda vittoria consecutiva che dà morale per il finale di stagione. Sul campo della Medigliese è una vittoria importante per la forza della squadra avversaria e per il campo pesante che non permette quasi mai di giocare, e allora è battaglia e ne usciamo vincenti grazie al gol di Pablo Miranda e alle grandi parate di Maiolo. Gli avversari ci mettono in difficoltà soprattutto nel primo tempo, ma anche grazie alle parate del nostro numero uno rientriamo negli spogliatoi sul risultato di 0-0. Nella ripresa è sempre la Medigliese a rendersi pericolosa a cui si oppone un Maiolo in grande forma. Prendiamo coraggio e al sessa

Allievi 2002: Alla pari. La differenza di valori per oggi non si è vista.

ACCADEMIA SANDONATESE-PRO SESTO 0 - 2 Non basta una prova sontuosa dei nostri 2002 a fermare il cammino della capolista ,che si assicura immeritatamente la posta piena e consolida il primato in classifica. I ragazzi della coppia Albano/Spinelli mettono sul campo tutto quello che hanno: cuore,grinta, voglia, gioco e spirito di sacrificio . La differenza di valori insomma, almeno per oggi, non si e’ vista e il rammarico è aver pagato a caro prezzo l’unica incertezza vera del primo tempo, quando gli ospiti ricevono un regalo di cui certamente non avevano bisogno. Nella ripresa la nostra pressione si e’ fatta ancora più intensa e se non fosse per una colossale palla goal gettata alle ortiche,

Giov. 2004 fascia B: L’Accademia sconfitta dall’Iris, la storia di Davide contro Golia e una lezione

Iris 1914 - Accademia Sandonatese 2 - 1 25’e 50’Iacopino (I); 70’Mancini rig.(A); Lo sport insegna che le “partite facili” non esistono,in particolare nel gioco del calcio fino a quando l’arbitro non decreta la fine dell’incontro e l’aver fatto almeno un gol in più dell’avversario. Guardare la classifica e pensare di aver già vinto la partita prima di disputarl a, fa indebolire le gambe, riduce la concentrazione e di certo non fa andare il cuore oltre l’ostacolo. Sabato sul campo dell’Iris è andata di scena la storia del piccolo Davide (Iris), contro il gigante Golia (Accademia),con l’Accademia che torna a casa con due pi ve nel sacco. Le tante ghiotte occasioni mancate da parte dei s

Giov reg. 2003 Reg A: 2 regali 0 punti

Accademia – Centro Schuster 0-2 Si interrompe contro lo Schuster la striscia positiva di risultati e prestazioni della nostra squadra. Un primo tempo di studio, avaro di emozioni ed occasioni da gol,portieri inoperosi. Sembra che la partita di possa sbloccare solo con un episodio. Accade tutto nel secondo tempo;neanche il tempo di iniziare e i neroverdi passano in vantaggio,l’attaccante avversario,completamente indisturbato, trova il tiro della domenica dal limite dell’aria che si insacca alla destra dell’incolpevole Riello. I nostri provano a reagire con trame offensive che si infrangono contro la difesa dello Schuster. Un quarto d’ora dopo pasticcio dei nostri su una ribattuta da calcio d’

Giov 2004 B: "affondata" l'Arca con un'ottima prestazione.

Arca - Accademia Sandonatese 0 – 2 (51’ Di Meglio, 57’ Tarantola) Decisione del direttore di gara sulla esecuzione del match dopo valutazione delle condizioni del campo che presentava evidenti zone con acqua e fango, dovute alle condizioni climatiche. Comincia la partita, terreno sommamente difficile sul quale i nostri ragazzi faticano tanto per tenere l’equilibrio ed il controllo della palla, nonché gli stop ed i passaggi in corretta direzione. Primi minuti improntati all’attacco quasi sempre centrale: 2’ Notaro che rimedia un calcio d’angolo 6’ Tarantola impegna il portiere che controlla in 2 tempi 8’ Ottolini che guadagna un calcio d’angolo su azione da sinistra Gli avversari ripartono v

Giov 2004 B: contro la Lombardia fatali gli ultimi 4 minuti.

Accademia Sandonate - Lombardina 2 - 3 Sabato 10/03/2018 si è disputata la settima partita del campionato primaverile. La formazione di partenza è composta da: (1) Cecconi, (2) Cecere, (3) Tarantola, (4) Varnero, (5) Margoni, (6) Greco, (7) Tiecher, (8) Notaro, (9) Lucianò, 10 (Lamghali), (11) Fumagalli. Il mister Alaimo schiera la squadra con un 4-4-2. Il primo tempo è caratterizzato da non poche occasioni avute per concludere la partita con una vittoria, ma il destino ha ribaltato il risultato lasciando l’amaro in bocca ai nostri ragazzi. Ci hanno provato Cecere al 7°, Margoni su calcio d’angolo al 8°, Lucianò con un tiro al limite del palo dx al 12°, Tarantola al 33°, ma solo Fumagalli ri

Pro Sesto Academy ecco gli obiettivi.

L’Accademia Sandonatese comunica di aver intrapreso un’importante collaborazione di natura tecnica rivolta all’area agonistica con la società Pro Sesto. Tale collaborazione si pone diversi obiettivi tra cui: miglioramento dei nostri organici attraverso l’inserimento, nelle nostre squadre, di giocatori provenienti dalla società Pro Sesto e/o di giocatori da loro segnalati; valorizzazione dei nostri elementi più meritevoli che potranno, come da noi auspicabile, far parte della società Pro Sesto; collaborazione tecnica tra gli staff dell’Accademia Sandonatese e della società Pro Sesto, con l’obiettivo di integrare esperienze, competenze e conoscenze. Responsabili del progetto saranno il Diretto

1 cat: una vittoria importante per il futuro.

Accademia Sandonatese - Cologno 2 - 1 RETI 7’ pt Miranda su rigore, 30’ st Deana, 38’ st Ferrera su rigore. Il ritorno in panchina di mister Mario Zanotta porta ai primi tre punti del girone del ritorno ai danni del Cologno. Sotto una pioggia incessante, l’Accademia parte subito forte, dopo 10 minuti ci viene concesso un calcio di rigore per un fallo ai danni di Miranda entrato in area in percussione da destra, è lo stesso Pablo a infilare palla nell’angolino alto. La gioia per il vantaggio dura solo una ventina di minuti quando anche al Cologno viene concesso un calcio di rigore ma De Marchi è super e si oppone. Risultato che rimane invariato fino alla fine del primo tempo. Nella ripresa di

Giov. 2004 fascia B: L’Accademia batte il Basiglio e rimane nei piani alti della classifica...

Accademia Sandonatese – Basilio 2 - 1 Marcatori. 34’ Mancini (A);42’Bianchi (B);48’ Degiorgi (A) L’Accademia incamera un’altra vittoria e consolida il secondo posto in classifica. Dopo la sospensione del campionato per il maltempo, si riprende il campionato co n la 7^ giornata, l’Accademia ospita il Basiglio, mentre l’incontro con il Calva irate verrà recuperato giovedì 22 marzo. Meritata la vittoria dei sandonatesi che sviluppano più azioni gol degli avversa ri, anche se gli ospiti rimangono pericolosi per tutta la partita, con attaccant i rapidi a sfruttare i veloci contropiedi. L’accademia si porta in vantaggio allo scadere del primo tempo su calcio di rigo re, concesso per fallo s

Allievi 2002: asfalto su Pozzuolo.

POZZUOLI CALCIO - ACCADEMIA SANDONATESE 1 - 3 Marcatori: Bracale (A) 9'pt; Terzi (A) 15' pt e 21' pt. Il bianconero per ora va di moda soltanto in serie A ed e' cosi' che, con una rete di Bracale e un doppio Terzi, l'undici guidato dalla coppia Albano/Spinelli chiude la pratica Pozzuolo gia' nel primo tempo.Insomma i "pota pota" pigliano e mettono in tasca tre pere indigeste sia perche' fuori stagione ,sia per il fatto che ci vedono un po' come il fumo negli occhi.Ambiente da salotto in tribuna dove accorre tutta l'alta aristocrazia locale: baroni, proprietari terrieri, notai e avvocati ,danno lustro, con un vocabolario degno del peggior Cecchi Paone e ragionamenti cosi' contorti che ti va i

Pro Sesto e Accademia siglano un accordo!

In data 7 Marzo 2018 la Società Sportiva Pro Sesto Calcio, rappresentata dall'amministratore delegato Mauro Ferrero e dal responsabile del settore giovanile Marco Grossi e l'Accademia Sandonatese, rappresentata dal responsabile tecnico Carlo Albore e dal direttore sportivo Elvio Sassi, stipulano un accordo a due vie al fine di creare opportunità per i propri tesserati. L'Accademia Sandonatese diventa così Pro Sesto Academy. A breve seguiranno i dettagli. #finoallafineforzaaccademia

© 2017 ASD Accademia Sandonatese - Via Croce Rossa 2, 20097 San Donato Milanese (Mi) - 02/55601543 - 02/5279724 - fax  02 5276251

info@accademiasandonatese.itattivitadibase@accademiasandonatese.itagonistica@accademiasandonatese.it
torneotrefor@accademiasandonatese.it

 

POWER BY bumblebee

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now