3 domande a.. Dario Casale, Dirigente Giovanissimi U15 Reg.


1) Dario, cosa ti ha portato a diventare Dirigente di una squadra di calcio?


Due cose principalmente: la grande passione per il calcio ed osservare il sorriso dei ragazzi nel vedere il risultato dei propri sacrifici.



2) Secondo te quali sono le caratteristiche principali di un buon Dirigente?


L’autorevolezza, anzitutto, ma per costruire e mantenere un ambiente sempre corretto e rispettoso delle regole spesso è necessario mostrarsi autoritari. Poi, sapere ascoltare e comprendere i ragazzi nei momenti di gioia e in quelli di sconforto.

E per finire.. tenere lontano i genitori!!


3) A tuo parere come cambierà il calcio giovanile e dilettantistico dopo il Covid-19


Ho il timore che, dopo questo lunghissimo stop, molti ragazzi perdano la voglia di giocare. Dove non c'è una fortissima passione per il nostro sport, ma solamente la voglia di divertirsi e di allenarsi, il rischio che i ragazzi perdano gli stimoli e smettano di giocare è molto alto.






ASD Accademia Sandonatese

Via Croce Rossa 2, 20097

San Donato Milanese (MI)

Telefono: 02 55601543

Fax:  02 5276251

Info: info@accademiasandonatese.it