Giov reg. 2003 Reg A: una buona prova nonostante la sconfitta. Riello sugli scudi.

April 16, 2018

Ausonia – Accademia 3 - 1

 

Rete: Chaibi

 

 Le due squadre sono reduci da 2 sconfitte e in crisi di risultati,c’e pertanto voglia di rifarsi.

I padroni di casa partono forte: al 5’pallone filtrante in area biancazzurra, sottomisura l’attaccante neroverde calcia ma Riello felino devia in angolo.Tre minuti dopo l’estremo difensore dell’Accademia però nulla può su un azione dalla sinistra conclusa a rete da pochi metri.Al 16’ buona opportunità per Romano che su calcio piazzato dal limite calcia alto.Scocca il 23’e assistiamo al gesto tecnico più bello della partita;Karim Chaibi conquista palla a centrocampo,avanza e sferra un bolide che si insacca nel sette:da applausi.L’Ausonia ha l’occasione per riportarsi in vantaggio con una punizione dalla trequarti,SupeRiello con la punta delle dita devia sopra la traversa.Soffriamo la fisicità avversaria soprattutto sui calci d’angolo,al 30 ci grazia la traversa su colpo di testa.Allo scadere subiamo il 2 a 1 su una velenosa punizione che pare scalfire la traversa e rimbalzare oltre la riga bianca,ma non siamo pronti a neutralizzare il tap-in avversario che ribadisce in gol.La ripresa si apre con un episodio che potrebbe chiudere la partita:calcio di rigore per i padroni di casa,ma RielloParatutto compie il miracolo!!(ed è il secondo in 2 partite di fila..).Il nostro portiere ci tiene in partita perché 2 minuti dopo vola a deviare un colpo di testa in area del capitano dell’Ausonia che già stava per esultare.Al 14’ duetto Criva-D’Auria,il bomber strozza il tiro,parata comoda.Ancora Riello protagonista a metà gara,su calcio d’angolo devia un tiro sul palo sinistro.I nostri tifosi incitano la squadra che sembra poter recuperare la gara.Stilo batte una punizione appena dopo il cerchio di centrocampo,mischia furibonda ma la fortuna non ci assiste.Ci pensa Tositti a 7 minuti dalla fine ad innescare l’azione più pericolosa della partita,sgroppata coast-to-coast e palla filtrante a Nello che solo davanti al portiere si divora il pari.Ad un minuto dalla fine,con i nostri sbilanciati alla ricerca del gol,subiamo un contropiede letale che fissa il risultato finale sul 3 a 1.Mi sento di complimentarmi con tutti i ragazzi per l’impegno profuso,partita affrontata con la giusta grinta,in una situazione psicologica non semplice.

#finoallafineforzaccademia.

 

Accademia Sandonatese: Riello, Cavagna,Borrelli,Frieri,Stilo, Chaibi(s.t.Cernigliaro)Cella,Romano(s.t.Tositti)Cilardi(s.t.Baccaro)Crivari,D’Auria.

 

 

Nella foto: Riccardo Riello,quando anche una sconfitta sa di vittoria.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Agonistica le partite del fine settimana.

February 20, 2020

1/8
Please reload

Post recenti