Giov Prov U14: Un'occasione persa.

November 5, 2018

La Partita è di quelle in cui ci si aspetta di vedere i risultati della crescita di un gruppo che ha lavorato tanto e che in 2 mesi di allenamenti e partite ha dimostrato abnegazione e voglia di crescere. Non è cosi, la prima mezz'ora di gara fila via tra tanti errori e troppi individualismi, gli avversari sono di livello inferiore si vede, ma il gioco di squadra li tiene uniti e compatti. La svolta arriva al 30 del primo tempo dove su una punizione per il Rogoredo, frutto di una gestione di palla troppo superficiale, l'Accademia subisce lo svantaggio, 1 cross 1 gol.

La reazione c'è, è immediata di quelle che ti fanno alzare in piedi sulle tribune, in 5 minuti i Ragazzi biancazzurri creano almeno 3 palle gol, ne escono 2 calci d'angolo e una traversa.

Si va al riposo, il secondo tempo inizia in maniera differente, il gioco diventa più fluido e le giocate sono di squadra e non da singolo, ma la prima volta che il Rogoredo mette la testa fuori dalla sua metà campo innesca un contropiede nemmeno tanto pericoloso, arriva comunque il gol, un lancio lungo innocuo diventa un assist per l'esterno sinistro Rossonero che con un pallonetto beffa un colpevole La Bruna in ritardo sull'uscita. 2-0 e 25 minuti da giocare.

Quello che rimane del secondo tempo è un assedio vero e proprio, contiamo ancora 3 palle gol per i Sandonatesi fino ad arrivare al minuto 33 dove Marci finalizza una bella azione di gioco. 2-1 e mancano 2 minuti più 4 di recupero. Arriva anche l'occasione del pareggio, a tu per tu col portiere il grido del gol si strozza in gola e la palla esce. Chiudiamo questo articolo con una citazione dal film "GOAL"... Il nome che porti davanti e piu importante di quello dietro. siamo una squadra non lo show di un giocatore capisci? 

 

Siamo una Squadra... dimostriamolo!

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Agonistica: le partite del fine settimana.

November 15, 2019

1/10
Please reload

Post recenti