U17 reg: fino alla fine...

November 11, 2019

 

Domenica 11 novembre 2019

 

I biancazzurri recupero il risultato all’ultimo minuto

 

Accademia – Cinisello 3-3

(Romano, Pace, Chaibi )

 

 

Guardando lo score del Cinisello risultano evidenti 2 cose; squadra difficile da affrontare e che subisce pochi gol. Ci presentiamo all’appuntamento con una formazione ridisegnata da mister Caruana, 3-5-2 e tanta voglia di far bene. Gli ospiti mettono pressione da subito, noi la gestiamo con ordine ma ci vuole una scossa per sbloccare la partita: ci vuole la bravura del professor Pace che si libera dell’avversario e manda saetta Romano direttamente in porta. Il gol subito paradossalmente scuote gli ospiti che arrembano, noi non riusciamo più ad uscire dalla nostra metacampo. Il Cinisello trova il pari al 26 esimo e addirittura il vantaggio in chiusura di tempo; si mette male. Caruana a questo punto fa all-in: dentro 5 cambi e ritorno a un 4 4 2 più offensivo che sembra sortire effetto, il baricentro delle nostre azioni si sposta in avanti. Dopo 8 minuti troviamo il pari: Romano ricambia il favore del primo tempo a Pace che in area si libera di 3 avversari e trafigge il portiere. De Gradi, Chaibi, Romano assaltano il fortino cinisellese che sembra reggere e quando scocca l’ora di gioco il gesto che vale il prezzo del biglietto: Pace si avvita in area e in rovesciata colpisce la traversa, tutta la tribuna compresi gli ospiti sportivamentei applaudono a scena aperta. Quando il vantaggio sembra maturo, una sfortunata deviazione in area ci rimanda all’inferno. I ragazzi non ci stanno a far perdere l’inviolabilità allo Squeri: all’ultimo minuto Stilo in area recupera una corta respinta della difesa, allarga il compasso e viene toccato sul piede d’appoggio, l’arbitro decreta il rigore che Chaibi trasforma freddo. La conseguenza di ciò è un tutti contro tutti che per fortuna non ha conseguenze ne disciplinari ne fisiche, ma poco edificante dal punto di vista morale, che dovrebbe farci riflettere sulla deriva che ha preso lo sport più popolare del mondo. L’arbitro decreta la fine e gli animi si calmano, resta la voglia messa in campo di non perdere e un punto preziosissimo che ci permette di rimanere agganciati al treno delle prime.

Domenica trasferta impegnativa nell’oltrepò pavese, concentrati e sereni, la stagione è solo all’inizio.

 

#finoallafineforzaaccademia.

 

Accademia Sandonatese

Rossetti, Calce (s.t. Lomazzo) Acerbi (s.t. Douvalla) Ceradini, Frieri (s.t. Stilo) Crivari (s.t. Chaibi) Delli Bergoli (s.t. Caccavo) Cannone (s.t. Raimondi) Pace, Romano, Ziolini (s.t. De Gradi)

 

Prossima partita

Casteggio – Accademia Sandonatese

Domenica 17 novembre 2019

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Agonistica: le partite del fine settimana.

December 6, 2019

1/10
Please reload

Post recenti