U14 prov (L): Missione compiuta!

November 25, 2019

San Donato Milanese 23/11/2019


 

Accademia Sandonatese – Rozzano 2 - 0

RETI: 20’ pt Ahmed, 1’ st Vescovo

 

 

Piove, e tira vento quando l’ASD e il Rozzano si affrontano per una partita che può valere il secondo posto, per i biancazzurri di casa, e alimentare la speranza play-off per i neroverdi di Rozzano. I nostri ragazzi sfoderano una prestazione matura e portano a casa una vittoria che vale oro.

Partiamo con Santaniello a supporto di Pasini, punta centrale, Rossi e Wamwayi sulle fasce, Rubia e Amato a centrocampo, Malanga e Vescovo laterali bassi, Ahmed e Casale difensori centrali. L’atteggiamento dei nostri ragazzi è eccessivamente rispettoso degli avversari, il Rozzano ne approfitta per guadagnare campo e mantenere il pallino del gioco nei primi minuti, i giovanissimi di casa attaccano a sprazzi. Al 5’ un pallonetto di Rossi viene tolto dall’incrocio dal portiere avversario. Al 18’ Rubia non sta bene e subentra un attento Amato. Al 20’ ci scrolliamo di dosso le paure e passiamo in vantaggio, Ahmed devia in rete una calibrata punizione di Rossi. Al 27’ il Rozzano colpisce fortunosamente il palo su punizione, sarà l’unica volta che si affacceranno dalle parti di Ventura. Al 29’ una punizione di Rossi bacia l’incrocio dei pali. Pasini gioca al servizio della squadra e al 27’ crossa forte e teso ma Amadio manca l’impatto con la sfera. Subito dopo un esterno di Pasini finisce di poco a lato.

Durante l’intervallo i Mister Spinelli e Albano catechizzano i ragazzi che entrano in campo con un piglio diverso, ed infatti al 1’ del secondo tempo Vescovo vince un paio di contrasti e scarica tutta la sua potenza in un sinistro che tocca la parte interna della traversa e supera la linea di porta. Il veloce raddoppio galvanizza i nostri e scoraggia gli ospiti. Al 4’ Pasini serve Santaniello che da solo in area indirizza a lato l’invitante assist e manca il colpo del KO. È la squadra di casa a mantenere l’iniziativa, l’ingresso del veloce Ferrari e del voglioso Morandi ne aumentano fisicità e velocita. Al 20’ Rossi conquista palla e da destra invita Amato ad una conclusione a botta sicura, ma il tiro viene ribattuto dalla difesa. Goglio e Cavalieri portano ulteriore freschezza ai reparti. Sul finale di gara un dinamico Cavalieri conquista palla e serve Wamwayi che vede Pasini, il nostro attaccante arresta la sua corsa e da fuori area scaglia un pallone che prende in pieno l’incrocio dei pali.

È una prestazione matura quella dei nostri ragazzi, seppur partiti col freno a mano tirato, col passare dei minuti hanno acquisito consapevolezza della propria forza ed hanno concluso una gara senza aver corso pericoli eccessivi, mantenendo l’iniziativa per gran parte della partita. Ora lo possiamo dire, Missione compiuta, ci aspetta la sfida a eliminazione diretta per l’accesso ai gironi Regionali, bravi ragazzi!

 

ACCADEMIA SANDONATESE: Ventura, Malanga (20’ st Cavalieri), Vescovo (25’ st Goglio), Ahmed, Casale, Amadio (12’ st Morandi), Rubia (18’ pt Amato), Rossi, Santaniello (7’ st Ferrari), Pasini, Wamwayi. A disp. Falco, Tiberi, Forni. All.: Albano-Spinelli

 

Prossima partita, sabato 30 novembre ore 14.30, Rogoredo - Accademia Sandonatese

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Agonistica: le partite del fine settimana.

December 6, 2019

1/10
Please reload

Post recenti