U14 reg: All’altezza della situazione!

January 14, 2020

Accademia Sandonatese – Fanfulla 1 - 0

RETI:  19’ st Pasini (A)

 

S.Donato Milanese 11/01/2020

Giovanissimi Regionali U14 – Gir. D

 

 

L’esordio della nostra Under 14 nel girone D regionale non poteva essere migliore, vittoria di misura ma meritata contro i pari età del Fanfulla.

Il primo tempo si svolge all’insegna dell’equilibrio, prevalentemente a centrocampo. La difesa dell’Accademia è granitica, Malanga gioca di anticipo contro la veloce ala sinistra lodigiana, Ahmed e Ferrari si esaltano alle prese con il mastodontico centrattacco del Fanfulla, Morandi concentrato, non si passa dalle sue parti. A centrocampo Cavalieri ed il nuovo innesto Valenziano, fantasia senza paura, Vescovo e Goglio scorribandano sulle fasce, Parlato e Pasini in attacco se la vedono con il gigantesco centrale di difesa giallorosso, per l’occasione. Gli unici sussulti arrivano da 2 ripartenze, a metà del tempo Pasini si trova a tu per tu con il portiere avversario ma perde l’attimo, al 20’ Ventura formato Uomo Ragno “scippa” il pallone in uscita al centravanti lodigiano, inesorabilmente lanciato a rete.

Nel secondo tempo i nostri ragazzi entrano con un altro piglio, al 1’ Parlato si libera degli avversari ma viene ipnotizzato dal portiere, il suo tiro viene deviato in angolo. Al 3’ Capitan Vescovo si libera di esterno sinistro ma il suo interno a giro finisce a lato di poco. Entrano forze fresche, Wamway, Rossi e Amadio vivacizzano il reparto offensivo. Al 14’ sull’asse Malanga, Rossi, il pallone finisce sui piedi di Wamway che si libera all’interno dell’area ma non è preciso nella conclusione. Al 18’ punizione battuta da Vescovo che fa partire una palombella col contagiri sulla quale si avventa lo scaltro Pasini, l’incornata è vincente e l’Accademia si porta meritatamente in vantaggio. I ragazzi gestiscono l'uno a zero in modo maturo, anche grazie ai nuovi entrati Amato, Rubia e Forni, non corriamo pericoli eccessivi. Dopo 4 interminabili minuti di recupero i ragazzi, i Mister Spinelli e Albano e tutto il pubblico biancazzurro, si lasciano andare in un urlo liberatorio di gioia.

I nostri ragazzi hanno dimostrato di essere all’altezza della categoria con una prestazione di carattere e qualità, approcciando fin da subito la gara col giusto equilibrio, senza farsi intimidire o sovrastare dalla fisicità dei Lodigiani. In questo girone ogni avversario è tosto e ci saranno momenti di difficoltà ma ci siamo e ce la giochiamo.

 

ACCADEMIA SANDONATESE: Ventura, Malanga, Morandi, Ferrari, Ahmed, Cavalieri (9’ st Amadio), Valenziano (24’ st Rubia), Vescovo (31’ st Forni), Goglio (4’ st Rossi), Pasini (30’ st Amato), Parlato (7’ st Wamwayi). A disp. Sciumbata, Santaniello, Casale. All.: Albano-Spinelli

 

 

Prossima partita, domenica 26 gennaio, ore 10.00

Accademia Pavese – Accademia Sandonatese.

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Agonistica le partite del fine settimana.

January 24, 2020

1/5
Please reload

Post recenti