U17 reg: Punto d’oro.

January 14, 2020

Sant’Angelo – Accademia 0-0

Domenica 12 gennaio 2020

 

grande prova di carattere dei biancazzurri.

Rossetti decisivo nel finale.

 

Non è facile fare visita alla seconda in classifica ed imporre il proprio gioco. Questo è quanto successo domenica a Sant’Angelo, dove i ragazzi del duo Albano-Spinelli sfoderano una prestazione grintosa e determinata, al punto che il pari alla fine accontenta tutti. Primi venti minuti di studio, i locali attuano un giropalla asfissiante per far uscire i nostri che non abboccano, poi la fiammata: Karim Chaibi ruba palla a centrocampo e triangola mirabilmente con Crivari che serve Romano, palla in profondità a Lomazzo che si trova a tu per tu col portiere avversario ma incredibilmente fallisce il vantaggio. Il Sant’Angelo cerca di reagire ma la nostra difesa ormai collaudatissima non concede nulla, il trio Cannone-Chaibi-Caccavo si muove in maniera sinuosa uscendo sistematicamente sul portatore di palla avversario e al 25esimo il gol sembra cosa fatta; Edo conquista palla e serve di prima intenzione Stilo in proiezione offensiva, filtrante a Chaibi che utilizza Criva come sponda, stavolta è Lomazzo nelle vesti di assist-man che riceve che serve Romano ma il portiere Pezzino in uscita alla disperata tiene a galla i suoi. Sul calcio d’angolo seguente è capitan Ceradini che svetta di testa e colpisce a colpo sicuro ma la palla esce di pochissimo, una sola squadra in campo. I rossoneri, complici alcuni cambi e una probabile sfuriata del mister, entrano in campo con un altro spirito e assaltano il fortino biancazzurro che tiene, ci prova “saetta” Romano a rompere l’assedio lanciandosi verso la porta avversaria ma la difesa chiude. La pressione dei locali aumenta e quando il gioco si fa duro, entra in scena lui, super T. Rossetti che ingaggia una personale battaglia con gli attaccanti santangiolini; allo scadere dell’ora blocca sicuro una punizione dal limite, 10 minuti dopo concede il bis sempre su punizione e a 3 minuti dalla fine la standing ovation, volo plastico ad intercettare con la mano di richiamo un tiro indirizzato sotto la traversa e scatto felino da terra a respingere il successivo tap-in: capolavoro. Se a tutto ciò aggiungiamo 2 chiusure di grande classe di Fede Acerbi, il manuale della perfetta difesa è disponibile nelle migliori librerie. Al fischio finale il pensiero va inevitabilmente a domenica prossima, allo Squeri arriva la “corazzata” Fanfulla, riusciranno i nostri eroi ad affondarla? Ai posteri l’ardua sentenza. Noi ci crediamo.

#Finoallafineforzaaccademia.

 

Accademia Sandonatese

Rossetti, Calce (s.t. Ziolini) Acerbi, Ceradini, Stilo, Caccavo, Cannone, Chaibi, Crivari (s.t. Biondi) Romano (s.t. Amabile) Lomazzo (s.t. Pace)

 

Prossima partita

Accademia – Fanfulla

Domenica 19 gennaio 2020

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Agonistica le partite del fine settimana.

February 20, 2020

1/8
Please reload

Post recenti
<